Budapest, la capitale dell’Ungheria, è difficile da visitare in un solo giorno per via delle ampie zone di ozio e turismo delle quali dispone. Nonostante questo, c’è molto da vedere in 24 ore e vogliamo darvi qualche suggerimento su cosa fare durante il vostro primo viaggio alla città delle terme

Mattina

Budapest in un giorno

Per la nostra visita di un giorno, cominceremo da Buda che è la zona più maestosa di Budapest. Attorno al castello di Buda si estendono alcuni dei paesaggi più mozzafiato di tutta la città. Dal castello prenderemo Támok utca per arrivare alla Chiesa di Matias e al bastione dei pescatori, il punto ella città dal quale si può ammirare e apprezzare la grandezza del Parlamento, simbolo di Budapest. La vista notturna della città da questo posto è incredibile.

L’interiore del Parlamento non vi raccomandiamo di visitarlo visto che a volte ci vuole anche un’intera mattinata, magari lo lasciamo per la seconda visita alla città.

Per tornare a Pest dovrete scendere e camminare su uno dei tanti pendii di Buda e poi attraversare a piedi il Ponte delle catene. Continuando dritto e passando per Zrínyi utca, arriveremo alla Basilica di Santo Stefano: una visita imprescendibile e gratis durante la quale non potrete non salire sulla torre. 

Pomeriggio

Budapest in un giorno 1

Budapest ha moltissime terme, ma noi vi suggeriamo l’iconico Széchenyi: è dotato di 15 piscine all’interno, 10 saune e bagni turchi e 3 grandi piscine all’aria aperta. L‘acqua è a 36ºC tutto l’anno e guardare il tramonto dalle piscine è un’esperienza unica. 

Decisamente non potete andar via dal Budapest senza aver visto le terme: nella città zampillano più di 100 fonti termali.

Sempre di pomeriggio ma più sul tardi le tre visite raccomandate sono: il Parco Memento, nel quale si trovano tutte le statue dei comunisti dell’epoca; il Quartiere Ebreo con le sue tre sinagoghe e, per finire, il Museo Bunker della seconda guerra mondiale. Conosciuto come Hospital in the rock, si trova a vari metri sotto terra e ha un percorso di quasi 2 km. Nel museo possiamo vedere tutti gli oggetti che furono utilizzati durante la seconda guerra mondiale, il che lo rende un posto incredibilmente interessante per i curiosi. 

Sera

Budapest in un giorno 2

Per finire bene la giornata vi daremo dei suggerimenti diversi, così che possiate scegliere se volete farvi un giro per i bar della città o a bordo di una barca sulle acque del Danubio. Per la prima opzione, senza dubbio dovrete visitare i ruin bar: tutto inizia con un edificio abbandonato che è sul punto di essere demolito. Un gruppo di giovani si offre, parlando con il comune, di affittarlo per creare un bar e il comune glielo concede. Il risultato è che le strade di Budapest sono piene di bar che diffondono creatività, attività culturali, musica…

La seconda opzione vi permetterà di ammirare gli impressionanti edifici di Budapest illuminati mentre percorrete il Danubio a un prezzo veramente economico a paragone con il resto delle città europee. Un panorama che vale la pena godersi. Puoi comprare qui i biglietti per il giro notturno in barca.

Un’altra raccomandazione abbastanza economica: vi suggeriamo un tour guidato in italiano per le strade di Budapest, ce ne sono vari disponibili ogni giorno e sono gratis (magari però lasciate una buona mancia, come normalmente si fa). Se siete un gruppo e volete organizzare un tour economico, solo per voi, a Budapest allora contattateci e vi aiuteremo. 

Se non avete un posto dove dormire, lo potrete prenotare facilmente. Come?

Leave a Reply